Il dating online o siti di incontri negli ultimi anni ha visto una crescita esponenziale con sempre più persone che cercano l’anima gemella oppure solo un’avventura di sesso tramite i siti di incontri.

Con questo possiamo proprio dire che le interazioni sociali tra le persone si sono spostate online e sempre meno uomini e donne cercano la propria metà con il vecchio “metodo”, cioè con la relazione nella vita reale.

Non tutti sono preparati all’uso di questi servizi per trovare e conoscere nuove persone, infatti anche qui bisogna adottare delle strategie che sono diverse da quelle della vita reale, e fanno molto più fatica gli over 40 rispetto ai ragazzi di età inferiore. 

In questi anni sono nati molti siti di dating online, sia per i ragazzi più giovani, ma anche siti di incontri progettati appositamente per persone con più di 40 anni.

Come scegliere il sito di incontri?

Scrivendo nella barra di ricerca di Google siti di incontri o dating online potrai notare che la scelta dei siti di incontri è molto ampia e svariata e oltre a questi ci sono innumerevoli app di dating. La differenza tra questi non è lampante, anzi si assomigliano molto tra di loro.

Però bisogna dire che alcune piccole differenze ci sono e queste piccole differenze possono aiutare la persona alla ricerca di una donna o un uomo a selezionare un sito di incontri rispetto ad un altro. Infatti le app o i siti di dating si caratterizzano uno dall’ altro rispetto all’audience di persone di cui è formato.

Mi spiego meglio: ci sono siti di incontri dove le persone cercano veramente l’anima gemella, una relazione seria ed altri siti di dating dove invece ci sono persone che cercano solo un’avventura, una giornata di sesso senza alcuna relazione.

Per accedere a tutti i servizi offerti dai vari network di siti di incontri la maggior parte delle volte bisogna sottoscrivere un abbonamento e solitamente l’utilizzo di questi in modo gratuito varia da sito a sito. Alcuni servizi lasciano liberamente che gli utenti possano chattare uno con l’altro ed altri invece altri obbligano gli utenti a pagare una somma di denaro per poter interagire.

Il prezzo di questi servizi può variare a seconda di molti fattori diversi, tra cui uno di questi è far pagare gli uomini perchè nella maggior parte dei casi l’utenza maggiore all’interno dei siti di incontri solitamente è maschile. Per questo molti siti cercano di attirare le donne offrendo un abbonamento gratuito.

Possiamo trovare più donne o coppie aperte in siti come annunci69 che è un sito di incontri per pura avventura dove gli utenti chattano tra loro senza bisogno di sottoscrivere un abbonamento.

Un altro aspetto molto importante da tenere in considerazione è anche il coinvolgimento che un sito di incontri può offrire, cioè deve tenere in considerazione tutte le esigenze che le persone possono avere. Ad esempio ci sono persone LGBT che potrebbero avere il bisogno di conoscere persone bisessuali o gay, o anche le altre categorie come queer, trans, genderfluid, genderflexible ecc..

Quindi anche da questo fattore possiamo capire che la scelta del sito di dating adatta alle nostre esigenze non è cosi scontata, ma va fatta una ricerca più approfondita per trovare il sito di incontri che più fa al caso nostro.

Nel paragrafo successivo vediamo insieme quali sono le caratteristiche e differenze principali dei vari siti di incontri online.

Gli utenti dei siti di dating online

Naturalmente non tutti i siti di incontri sono uguali, ci sono quelli per un avventura di una sera e quelli per cercare l’anima gemella ed una relazione seria.

Il regolamento e la comunicazione da parte di questi siti di incontri molte volte non è cristallina e ben specificata. Infatti lo scopo principale di ogni sito di dating è quello di far iscrivere più persone possibili all’interno del loro audience. Per questo molte persone si iscrivono ma poi si rendono conto che quel sito di incontri non è composto da persone con caratteri ugual-simili a quello che si aspettavano.

Un utente abituato a navigare tra i siti di incontri però potrebbe capire fin da subito se quel specifico sito o app faccia al caso suo.

I vari tipi di relazione/affinità

I tipi di relazione che ci sono all’interno di un sito di incontri sono svariate e si può intuirle già prima di registrarsi a qualsiasi tipo di daiting.

Appena atterri nella home page di qualsiasi tipo ti si potrebbe presentare in primo piano alcune scritte, tipo chat o giochi di affinità che si basano sulle foto caricate amatorialmente dai singoli utenti che fanno parte del network.

Un esempio di sito di incontri che usa questa modalità di gioco di affinità è sicuramente Tinder che ha lo scopo di mettere in contatto gli utenti che ricevono il “like” da parte di altre persone.

Questo è il classico sito di incontri per avere un’avventura di sesso o comunque una serata perchè fondamentalmente si basa tutto sull’ aspetto fisico, carattere e personalità passano in secondo piano. 

Invece, al contrario, i servizi di dating che mettono a disposizione un sistema di affinità tra utenti mette a loro disposizione quelle persone che più sono simili a te in carattere e  personalità. Qui sono le foto e l’aspetto a passare in secondo piano.

I suggerimenti alle persone si basano su un algoritmo che funziona grazie alla compilazione di un questionario o modulo dove l’utente inserisce le proprie informazioni da condividere per trovare l’amore o l’anima gemella.

Come ben avrai intuito questi sono i siti di incontri che hanno lo scopo di aiutare le persone a trovare l’amore vero, una grande amicizia o una relazione seria e duratura nel tempo.

Qual'è l'età degli utenti?

L’ età media degli utenti iscritti ad un sito di dating non è un dato facile da recuperare anche se utilizzando google potremo trovare dei report o dati con riferimenti  più specifici a quel sito web.

Potremmo capire l’ età degli utenti in un sito web o app dai colori che presentano: se sono colori vivaci, con più tonalità e con molti inviti all’azione (iscriversi al sito) questo potrebbe essere un sito indicato per i più giovani.

Invece se i colori sono tenui, se non ci sono molte call to action e se il design delle pagine è più sobrio allora potrebbe essere un sito di incontri per un pubblico che va dai 30 anni ai 40 anni.

Se invece prendiamo un pubblico over 50 il sito web si presenterà molto più pulito graficamente e solitamente molto più espliciti a nel dire a chi si rivolgono e a chi potresti trovare come utenti che ne fanno parte.

Il modo più semplice e veloce per capire la fascia d’età presente all’interno del sito web è usare i filtri: inseriamo un’ età massima ed un’età minima cosi da verificare il numero di utenti per fasce d’età.

Ci sono siti di incontri progettati e costruiti appositamente per nicchia di persone: ci sono siti di dating di soli vegetariani, soli over 60, persone LGBTQI, e persone in sovrappeso.

over 60 incontri

Come funziona un sito di incontri?

La funzione principale di un sito di incontri è quella di mettere in contatto gli utenti che fanno parte della loro piattaforma, che sia per una relazione seria o che sia per un incontro occasionale. Per poter mettere in contatto gli utenti solitamente i siti di dating usano alcune funzionalità, come la chat, i messaggi, l’affinità ed altre funzionalità che andiamo a vedere nel prossimo paragrafo.

Vi ricordo che alcuni siti di incontri possono mettere a pagamento alcune di queste funzioni.

Matching / Affinità

Questa è una delle funzioni principali e classiche che quasi tutti i siti di incontri utilizza per mettere in contatto i vari utenti, cioè utilizzare i filtri: gli iscritti lo utilizzano per scremare e ricercare più in profondità a seconda dell’ area geografica (città o comune) e l’età.

Vedendo il modello di Tinder, in questi anni ha preso molto più piede la ricerca con foto. I filtri si utilizzano comunque ma comparirà solamente la foto della persona che si può scartare o accettare tramite un “like” cosi da poter iniziare a chattare e scriversi.

Un’altra funzione è quella di ricercare la propria anima gemella compilando un modulo o un test cosi da affinare ancor di più la ricerca, che verrà fatta in seguito, cosi da trovare le persone più compatibili con te.

Questa particolare funzione può essere chiamata anche punteggio/livello di affinità. Questo serve per far capire agli utenti quanto possono essere compatibili uno con l’altro.

La funzione di Matching / Affinità è sempre gratuita in qualsiasi sito di incontri.

La messaggistica

I siti di dating offrono la messaggistica come una delle funzionalità principali.

I messaggi di testo, che possono essere anche privati, sono da considerare delle vere e proprie e-mail, solamente che qui l’indirizzo email non verrà mai visto da nessuno e si vedrà solamente il tuo nome.

messaggistica

Come ho scritto in precedenza la funzione dei messaggi per un sito di dating è forse lo strumento più utilizzato all’interno delle piattaforme. Questo può essere del tutto utilizzato in maniera gratuita oppure ci sono alcuni siti di incontri che lo fanno pagare ai propri utenti.

La via di mezzo che si può trovare in alcuni siti è quella dell’uso dei messaggi privati in modo gratuito fino al raggiungimento di un limite preimpostato.

La Chat nei siti di incontri

La chat o messaggistica istantanea, come ad esempio messenger, Whatsapp o telegram, non è sempre supportata da tutti i siti di dating.

I siti di incontri che hanno delle restrizione ad esempio sui messaggi, saranno proprio questi a non avere la chat all’interno del proprio sito.

Per i siti di dating che invece hanno un’ app per mobile avranno anche sicuramente la chat per i messaggi istantanei come ad esempio l’app di facebook che usa messenger per poter offrire la messaggistica istantanea.

L' App per mobile

Avere un’ app al giorno d’oggi per un azienda è molto importante, infatti anche la maggior parte dei siti di incontri hanno un app gratuita da poter scaricare nel proprio smartphone sia per Android sia per IOS.

Molti siti di dating addirittura nascono principalmente come  app e mettono in secondo piano il sito web. 

Utilizzare l’ app per incontri ha un grande vantaggio che è quello di poter chattare, quindi utilizzare la messaggistica istantanea, direttamente dal proprio smartphone e siamo sicuri al 100% che tutti i siti di incontri che hanno un app hanno anche la funzione di chat, come scrivevo nel paragrafo precedente.

Alcune piattaforme di dating utilizzano la geolocalizzazione, con GPS degli smartphone, per poter mostrare agli utenti tutti gli iscritti più vicini alla loro posizione. 

Come ho già scritto in precedenza, lo scopo di un sito di incontri è quello di far incontrare le persone ed è per questo che la funzione di geolocalizzazione è molto usata nelle app, cosi da poter aiutare maggiormente gli iscritti che cercano un altra persona.

I prezzi dei siti di dating

Il prezzo da pagare nei siti di incontri forse è il punto più dolente per ogni persona che vuole cercare la propria metà.

Prima o poi qualsiasi sito di incontri vi chiederà di pagare una somma per usufruire di qualche servizio extra oppure per farvi mettere in evidenza il vostro profilo.

Prima di tutto ciò però bisogna ribadire che l’iscrizione a qualsiasi sito di dating è sempre gratuita, quindi potete registrarvi, osservare il sito web e pensare se continuare magari con un abbonamento o lasciarlo perchè non è dei vostri gusti.

Possiamo elencare 3 tipi di casi a seconda della Fruibilità:

Fruibilità Bassa:

I siti di incontri a Fruibilità bassa sono quei siti dove l’iscrizione è gratuita ma dopo un pò che si utilizza il sito, si inizia ad osservare nuovi profili o ricevere dei like per cone ad usufruire del servizio ti verrà richiesto di pagare un abbonamento.

Se l’abbonamento non viene attivato, quindi non pagate, non sarete più in grado di mandare messaggi, mettere dei like o visitare il profilo di altri utenti.

Fruibilità Media:

I siti con fruibilità media oltre ad offrire l’iscrizione gratuita, lasciano che gli utenti utilizzino la messaggistica per interagire tra di loro senza dover pagare nessun tipo di abbonamento. 

Magari i messaggi sono limitati ad un limite giornaliero, alcune foto non posso essere visibili e la lista dei visitatori magari è bloccata. 

Non preoccuparti, potrai fare tutto ciò pagando l’abbonamento. 

Fruibilità Completa

Ce ne sono veramente pochi ma ci sono alcuni siti di dating che offrono la completa fruibilità del servizio completamente in modo gratuito.

Per sostenersi visto che non fanno pagare un abbonamento ai propri utenti, questi siti solitamente sono tappezzati di pubblicità con vari banner che a volte rendono la navigazione non entusiasmante.

Quanto può costare un abbonamento ai siti di incontri?

Un abbonamento mensile per un sito di incontri può costare dai 10 euro fino ai 30 euro che dipende naturalmente in quale sito c’ iscriviamo.

Potete trovare dei siti web che offrono uno sconto a tutte le nuove iscritte donne, perchè come accennavo in precedenza, ci sono meno donne rispetto agli uomini.

Oltre all’ abbonamento mensile ci sono altri modi per pagare i servizi e uno di questi è l’utilizzo dei crediti che alcuni siti di incontri permettono di usare. Sostanzialmente si tratta di acquistare un numero di crediti (es. 100 crediti 1€) e poter utilizzare questi per acquistare alcune delle funzioni presenti all’interno del sito:

Chi paga l’abbonamento mensile solitamente è privilegiato perchè il suo profilo può essere molto più in evidenza rispetto ad altri oppure perchè i messaggi che inviano ad altri utenti vengono messi per primi.

Essenzialmente pagare un abbonamento ad uno dei siti di incontro serve per essere visti e contattati molto più frequentemente rispetto a tutte le persone che non pagano l’abbonamento.

Lovense Max
Cerca
Articoli recenti

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Guadagnareporno.com è il sito web con guide, tutorial e news che riguardano il mondo dell’ adult. Cerchiamo e selezioniamo le migliori opportunità sul mondo pornografico.