Quanto è importante saper fare SEO per un sito porno?

Puoi creare e lanciare quanti siti pornografici vuoi ma se non sai come fare una buona SEO non riuscirai a monetizzare nessun sito web.

L’ottimizzazione dei motori di ricerca è una delle mie principali fonti di guadagno ed i guadagni sono superiori del 40% rispetto a qualsiasi altra fonte di traffico.

Se non l’hai ancora fatto, ti invito a leggere la guida gratis che ho scritto per creare un sito porno che è lo stesso metodo che uso io da ormai 3 anni per guadagnare con la pornografia.

SEO per sito porno

La SEO che sia fatta per un sito web porno o per qualsiasi altra tipologia di sito web non cambia ed il risultato finale, con qualche suggerimento e trucco, sarà gia visibile dopo un paio di settimane. Vedrai entrare traffico nel sito web solo grazie alla ricerca organica delle parole chiave che hai inserito all’interno della descrizione dei tuoi video porno.

Ti ricordo che la SEO è uno strumento totalmente gratuito che devi assolutamente utilizzare per qualsiasi tipo di sito web tu voglia creare e se seguirai questa guida passo dopo passo ti porterà molto traffico.

Quanto è importante il nome dominio e l'estensione per la SEO?

Il nome del dominio e l’estensione hanno un ruolo abbastanza importante per l’indicizzazione del tuo sito web nei motori di ricerca. 

Ti consiglio di includere sempre la parola chiave all’interno del nome del tuo dominio. Ad esempio se ti sei focalizzato nella nicchia degli adolescenti/ragazzi inserisci la parola “teen” all’interno del nome dominio: www.teenforfuck.com Questo è un esempio di nome con la parola teen all’interno.

Naturalmente il sito che ho elencato sopra non esiste ma come puoi notare l’estensione è .com che ti consiglio di avere per tutti i siti porno che andrai a creare. 

Tornando a parlare del nome del dominio, puoi trovare come scegliere la nicchia per il tuo sito web nella guida gratuita QUI

L’estensione .com è ottima scelta se ti rivolgi ad un pubblico di livello internazionale ma se invece la tua strategia è quella di creare più siti web per nazione ti consiglio di utilizzare l’estensione di dominio per quella nazione.

Ad esempio se vuoi creare un sito web porno per l’Italia dovrai acquistare l’estensione .it e questo aiuterà Google e la SEO a farti posizionare in maniera più ottimale in Italia rispetto all’ estensione .com

URL - Permalink per sito porno

Gli URL vengono considerati da Google per far sapere che cosa tratti all’interno del tuo sito web.

Nella figura qui sotto puoi vedere dove poter modificare la struttura dell’ URL all’interno del tuo wordpress. Ti basterà cliccare in SETTINGS (impostazioni) e poi in PERMALINK. 

modifica permalink

Devi usare l’opzione NOME ARTICOLO perchè nell’ URL ci sarà indicato il nome del video con le relative Keywords che descrivono la pagina del tuo video. Questa opzione è ottima per la SEO ed è ottima anche nel momento in cui dovrai condividere il link nei vari social o in altre pagine. Se non usi questa opzione il link che uscirà sarà questo “www.yoursite.com/?=12234fd” invece di questo “www.yoursite.com/hot-teen-fuck”. Come puoi notare l’utente sarà più invogliato a cliccare nel secondo link rispetto che nel primo.

La SEO nei video del tuo sito porno

Se hai già letto la mia guida di come creare un sito porno sicuramente avrai implementato o implementerai il plug-in WP-SCRIPT e ti sarai accorto che non puoi caricare i video porno che caricano tutti coloro che usano il plug-in WPSCRIPT.

Se lo fai i tuoi video avranno la stessa miniatura, stesso titolo, stesso tag e questo non ti distinguerà dagli altri ed a Google tutto questo proprio non piace e ti penalizzerà.

Vediamo ora come rendere unici i tuoi video porno:

Come vedi dalla foto qui sopra quando carichi un nuovo video porno nel tuo sito il titolo sarà generico, come altri migliaia di video simili.

Il titolo del video è una delle opzioni principali da non sottovalutare assolutamente per il posizionamento nei motori di ricerca per il tuo sito web, perciò devi usare un titolo che invogli l’utente a cliccare.

 

Deve essere SEO-friendly come puoi notare dal mio esempio qui sotto:

titolo video

Ogni singolo video che carichi nel tuo sito web porno deve avere un titolo originale ed unico e non deve assolutamente essere uguale a nessun altro titolo. Google odia e penalizza tutti coloro che duplicano anche i titoli dei video cosi che non riuscirai ad essere indicizzato dal motore di ricerca.

Creatività, immaginazione ed un po’ di follia ti aiuteranno sicuramente a trovare il titolo perfetto per il tuo video. 😀  

Ora per far si che il tuo permalink sia visualizzato in modo corretto nell’ URL del tuo sito web clicca nel pulsante modifica e cancella quello standard e wordpress modificherà in modo automatico il nuovo permalink.

titolo modificato video

Ora arriviamo alla parte più importante per la SEO e per i tuoi video: la descrizione!

Scrivere un’ ottima descrizione di almeno 600 parole ti aiuterà a posizionarti al meglio nei motori di ricerca e questa è la parte più importante per la SEO.

Ogni video pornografico che carichi nel tuo sito web porno deve avere una descrizione unica e dettagliata con all’interno le parole chiavi che descrivano ciò che stai caricando. Le parole chiavi sono fondamentali ed online puoi trovare diverse piattaforme che ti aiutano a ricercare le parole chiavi per la tua nicchia.

descrizione video

Dopo aver concluso la descrizione del tuo video, scorrendo verso la fine della pagina e se lo hai già installato dovresti trovare Yoast-SEO. Se non hai installato yoast-seo, ti basterà andare in NUOVO PLUG-IN, digitare yoast seo e attivarlo.

L’installazione è molto semplice, impiegherai meno di 5 minuti ad installarlo correttamente ed su youtube puoi trovare centinaia di video che spiegano passo passo come installarlo. Se riscontri dei problemi scrivimi pure qui sotto nei commenti!

yoast seo

Ora inserisci la parola chiave del tuo video nell’apposita casella.

Una volta inserita dovrai modificare lo SNIPPET che si trova appena sotto.

La META DESCRIPTION non è altro che una breve descrizione della descrizione di 600 parole che hai fatto prima. Questa la puoi visualizzare sotto al titolo nella ricerca in Google.

meta description

Un altro aspetto fondamentale per la SEO sono i TAG. Google percepisce i TAG come pagine separate ed indicizzerà anche questi cosi da portare traffico ulteriore al tuo sito web.

Sono utili anche agli utenti che navigano all’interno del vostro sito web porno, perchè con un semplice click, possono aprire una pagina a loro interessata con quella parola chiave specifica.

Il mio consiglio è di aggiungere sempre più di 3 TAG per video, con lunghezza massima di 3 parole.

video tag

Come aggiungere le categorie?

Le categorie sono molto importanti per la SEO e per ogni video porno che carichi nel tuo sito web dovresti selezionare più di una categoria, cosi da facilitare la navigazione all’utente e per “guadagnare” un po’ di punti da parte di Google.

Aggiungere le categorie all’ interno di wordpress non è nulla di difficile. Ti basterà cliccare in ARTICOLI, in CATEGORIE ed aggiungere il nome della categoria, relativo SLUG, una breve DESCRIZIONE. e cliccare nel pulsante aggiungi categoria.

Categorie in WordPress

Come rendere l'immagine SEO

Dopo aver terminato di lavorare e concludere al meglio la SEO per i tuoi video, è ora di passare a cambiare anche tutto quello che riguarda le immagine correlate al tuo video cosi da rendere anche queste un ottima entrata di nuovi utenti grazie alla ricerca organica di immagini.

Molti utenti che utilizzano il plug in di wp-script per caricare i loro video non ricevono molto o quasi niente traffico proprio perchè non cambiano le immagini standard caricate da wp-script. 

Le immagini sono molto importanti perche indicizzano il sito web porno e ora vediamo insieme come cambiare e sistemare le immagini per la SEO:

Nel tuo editor video, scorri verso in basso della pagina e sulla destra troverai la sezione immagine. Il Plug In Mass Embedder importa tutte le immagini standard e dovrai cambiarla una ad una e renderle uniche per il tuo video.

Rimuovi l’immagine e al posto di quella che hai rimosso inserisci una nuova immagine.

Ma come trovare un immagine unica del tuo video? 

Semplicemente riproduci il video porno e fai uno screenshot di una scena che potrebbe piacere, e di scene carine all’interno di un film porno ce ne sono 😀 

Ora che hai il tuo screenshot, utilizza un qualsiasi programma online per ridurre le dimensioni dell’immagine (io uso https://compressnow.com/it/).

Google non ama affatto i siti lenti e le immagini che non vengono compresse appesantiscono di molto il sito web cosi da renderlo lento e macchinoso anche per gli utenti che lo visitano. Un’utente che davanti a se ha un sito web che non si carica completamente entro 3-4 secondi chiude la pagina e difficilmente tornerà a visitare quel sito porno lento.

Una volta scaricata l’immagine dovrai rinominarla perchè tenendola nel suo formato originale, che apparirà cosi “Screenshot-23-07-2020.png”, non ti aiuterà a ricevere traffico SEO da parte di Google immagini.

Nessuno cercherà nella barra di ricerca di Google un immagine con scritto screenshot, ma cercherà ad esempio “Bionda Amatoriale scopa suo cugino”, perciò dovrai rinominare la tua immagine con le parole chiavi relative al tuo video porno.

Torna al tuo video editor, scorri in basso e clicca in “imposta immagine in primo piano”.

carica immagine

Appena avrai cliccato si aprirà una finestra pop-up , seleziona l’immagine e caricala. 

L’immagine che avrai selezionato sarà da modificare il titolo che potrai copiare sia in DIDASCALIA sia in TESTO ALTERNATIVO.

Come nella descrizione per il video porno, anche la descrizione dell’immagine è molto importante. Per ogni immagine ci deve essere una descrizione unica e diversa, ti basteranno dalle 10 alle 17 parole per avere un’ottima descrizione per la SEO.

Conclusione

In questa guida abbiamo potuto notare quanto sia importante saper fare SEO per i nostri video porno e relative immagini per poter indicizzare il nostro sito web pornografico cosi da poter ricevere traffico organico.

Non caricare più di 10-15 video al giorno, altrimenti Google prenderà il tuo sito web come un sito con contenuti spam e ti penalizzerà.

10 Video al giorno è il numero perfetto per poter anche fare un ottima SEO, titolo e descrizione unici sia per video che per immagini.

 

Ti potrebbe interessare il mio articolo per guadagnare dalk tuo sito porno con JuicyAds

Cerca
Articoli recenti

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Guadagnareporno.com è il sito web con guide, tutorial e news che riguardano il mondo dell’ adult. Cerchiamo e selezioniamo le migliori opportunità sul mondo pornografico.